L’ingrediente segreto dei blog di successo

Scritto da Isabella Carfì Dyess

martedì, Ott 13
}

Tempo di lettura dell'articolo:

Salva o condividi e porta i nostri contenuti sempre con te con un clic 🙂

Scopri cosa ti serve davvero perché il tuo blog abbia successo

Sei stai per aprire un blog oppure l’hai già iniziato, ma senti che la motivazione sta iniziando a calare, non ti preoccupare amica!!! Questo articolo è per te. Oggi ti sveleremo il vero segreto che le blogger di successo sfruttano ogni giorno per restare sempre produttive e far crescere il blog fino a farlo diventare un vero e proprio business online.

Sì, perché io ed Elena non ti mentiremmo mai dicendoti che fare blogging è uno schema per diventare ricchi in fretta. Ci vuole costanza e determinazione e ci sono tantissimi fattori che influenzano i risultati in termini monetari del tuo blog. Ma nonostante tutte queste variabili, c’è una cosa che accomuna tutti i blog di successo e lo vedremo insieme tra poco.

Se stai iniziando ora, sappi che questo articolo ha tutte le intenzioni di darti la giusta carica per iniziare con il piede giusto!

Se ancora non ci conosci, però, vorremmo prima presentarci: siamo Elena e Isabella. Se vuoi scoprire più su di noi, leggi la nostra storia.
Il nostro blog si chiama “Il tuo why” proprio per aiutarti a restare focalizzata sul tuo perché: quel perché che ti fa balzare fuori dal letto ogni mattina con l’obiettivo di creare una vita che ami davvero. Crediamo fermamente che nel 2021 si possa creare un lavoro basato sui propri valori e interessi ed abbandonare definitivamente vite da ufficio 9.00-18.00 stressanti e frustranti. Il nostro obiettivo? Aiutarti a cambiare ed eliminare quelle scuse che ti tengono bloccata.

Ogni settimana scriviamo nuovi articoli e creiamo nuovi contenuti per te. Se vuoi darci una mano, aiutaci a crescere su Facebook cliccando il pulsante Mi Piace qui sotto, e rimaniamo in contatto!

Adesso che ci siamo presentate, bando alle ciance e torniamo al tema del nostro articolo!

Pronta?

lavoro da casa

Perchè vuoi che il tuo blog prenda il volo? (spoiler alert: domanda trabocchetto)

Quando apri un blog di sicuro lo fai con una motivazione in mente, giusto? Potrebbe essere:

  • per raccontare la tua storia e ispirare altre persone
  • per fare soldi
  • per divertimento
  • per imparare cose nuove
  • per dare una spinta extra al tuo già esistente business
  • perché è di moda
  • per diventare famosa
  • o magari anche più d’una delle sopra menzionate

Le tue motivazioni personali le conosci solo tu. Ti sei rispecchiata in una qualsiasi di queste risposte?

Sì? Allora sappi che ancora non hai scoperto il vero segreto. Ma non ti preoccupare, è più comune di quanto pensi!!!

Scusa se questa rivelazione è stata come un gavettone ghiacciato in faccia. Ma a volte bisogna essere un po’ brutali per passare un messaggio importante (non me ne volere).

La verità è che tutte queste ragioni vanno benissimo, ma non sono una motivazione sufficiente. Bisogna andare molto, ma molto più a fondo.

A questo punto potresti sentirti un attimo confusa, quindi facciamo un passo indietro, ok?

Sai cos’è IL TUO WHY?

E non parlo del nostro sito che, non a caso, si chiama proprio “il tuo why” 🙂

Sto parlando del tuo proposito nella vita, quella motivazione che ti fa alzare la mattina e affrontare mille ostacoli con grinta e determinazione pur di raggiungere i tuoi obiettivi.

Come trovare il proprio “perchè”, il proprio scopo nella vita

Il tuo why si può definire (ed è stato definito) in tanti modi diversi, proprio perché è talmente intimo, personale e soggettivo che può essere visto davvero a 360 gradi solo dalla persona stessa. 

Il tuo why può coincidere con:

  • la tua passione
  • le tue abilità uniche 
  • un tuo forte desiderio 
  • una cosa che ti piace fare

Ma questi sono solo modi superficiali di vederlo perché, mentre per i punti appena elencati si parla di “può coincidere”, nei punti che ti sto per mettere in evidenza, non c’è ombra di dubbio che sia qualcosa di più.

Il tuo why è sicuramente:

  • la tua più forte motivazione a raggiungere un obiettivo
  • la spinta che ti fa tenere duro quando il gioco si fa pressante o difficile, o quando non raggiungi i risultati che vorresti
  • la tua vocazione più grande
  • quella forza interiore che ti dà un senso di direzione (che io chiamo “bussola”)
  • il tuo scopo nella vita, o meglio, la tua MISSIONE
  • la ragione che ti spinge a migliorare la tua vita

“Find your WHY and you’ll find your WAY” (John C. Maxwell)

(trova il tuo perché e troverai la tua direzione), ok, in italiano non suona così bene 🙂

come trovare la propria strada

Ma cosa c’entra tutto questo con il blogging?

In realtà il tuo why c’entra con il blogging tanto quanto dovrebbe c’entrare con qualsiasi strada decidiamo di intraprendere. Perché IL TUO WHY è la tua più grande motivazione a investire la cosa più preziosa che hai: il tuo tempo.

Chi ama sprecare il proprio tempo? Ti sei mai sentita come se il lavoro che fai ogni giorno sia solo un grande spreco del tuo tempo? Dio solo sa quante volte mi è capitato prima di aprire il mio blog.

Quando hai un blog, è facile cadere nell’errore di pensare che basti iniziare a scrivere e prima o poi la gente inizierà a leggerti.

Purtroppo non funziona così.

Aprire un blog ha il vantaggio di non essere costoso ed è per questo che ci sono milioni di blog nel mondo. Ma un blog richiede anche molto più lavoro di quanto le persone pensano, ed è per questo che una fetta enorme di blogger molla il colpo appena inizia a diventare chiaro che ci vuole di più per avere successo.

Non è facile trovare il proprio why e non è quindi un caso che solo pochi individui siano in grado di trovarlo e sfruttarlo per raggiungere i loro obiettivi.

Trovare il tuo why diventa quindi la chiave che accomuna tutti i blog di successo.

avere una direzione

Il grande segreto dei blog di successo

Come mezionato, trovare il proprio why rappresenta il 99% del successo di un blogger. E il restante 1%?

Te lo svelo subito:

Ricordarsi di tenerlo sempre a mente 🙂

Fidati, sembra una baggianata, ma fare un cambio totale di mentalità richiede tempo e forza di volontà. Una volta che hai trovato il tuo why te lo devi tenere stretto e ricordarlo a te stessa ogni volta che avrai una giornata no, o quando vorresti vedere dei risultati che ancora non arrivano. E ancora, quando sei distrutta dopo una giornata di lavoro, figli e quant’altro e devi trovare la voglia e la motivazione di metterti sul blog a fare quello che devi fare.

Questi sono i momenti in cui devi chiudere gli occhi e ricordarti il tuo why. Devi pensarci con intensità finché non senti le energie fluire di nuovo e la spinta a rimetterti in gioco.

Se ti aiuta, puoi scriverlo a grandi lettere su una lavagnetta e rileggerlo ogni volta che ne senti il bisogno, ma una volta che sai davvero qual è il tuo why dovrai fare quell’1% di sforzo per mettere i paraocchi a tutto il resto.

Ma da dove inizio a trovare il mio why?

Il trucco più efficace è quello di iniziare dalla ragione più superficiale e chiederti “perché“?

Esempio:

  1. Ho aperto il blog perché voglio diventare famosa
  2. Perché voglio diventare famosa?
  3. Perché voglio fare tanti soldi ed essere sulla bocca di tutti
  4. Perché voglio fare soldi ed essere sulla bocca di tutti?
  5. Perché con i soldi posso avere una vita migliore e voglio dimostrare di essere qualcuno
  6. Perché penso che avrò una vita migliore con i soldi?
  7. Perché devo dimostrare di essere qualcuno?

Insomma hai capito il concetto. Non so se hai notato, ma verso la fine iniziava già a dividersi in due strade: uno verso i soldi e l’altro verso la volontà di dimostrare qualcosa.

Come vedi andare a fondo sulle proprie motivazione può andare a scovare più di una buona ragione. Ma tu dovrai continuare a scavare a fondo finché non capirai qual è più importante per te, finché non sentirai le farfalle nello stomaco.

A quel punto saprai di aver trovato il tuo vero why e la strada verso il successo sarà molto più chiara.

Io ed Elena chiacchierando ci siamo rese conto che trovare il proprio why, il proprio scopo, può essere una sfida per alcune persone ed è per questo che abbiamo deciso di creare una Challenge (con tanto di Workbook per portare a termine ogni singolo step) che ti renderà le cose molto più semplici. Ma in cosa consiste? La sfida prevede 7 email in 7 giorni per cambiare completamente la visione del tuo futuro e ritrovare la tua più forte motivazione!

Se vuoi accettare la sfida, la trovi a questo link: Reset Your Life Challenge!

Salva o condividi e porta i nostri contenuti sempre con te con un clic 🙂

Grazie per essere arrivata alla fine dell’articolo! Siamo (ovviamente) anche su Facebook: clicca “Mi Piace” qui sotto e teniamoci in contatto!

Isabella Carfì Dyess

Isabella Carfì Dyess

Blogger e Mamma. 38 anni, vivo negli USA, sposata con Scott e mamma di Ethan e dei gemelli Luke e Logan. Appassionata di tante cose: dalla lettura allo sport (ex giocatrice di pallavolo), dalla musica al cibo, ecc. Ma da sempre alla ricerca di nuovi modi per ottenere il massimo col minimo sforzo 🙂 Difficile dire quale sia il mio lavoro a tempo pieno visto che sia da mamma che da blogger le mie giornate sono piene. Mi piace imparare sempre cose nuove e scovare trucchi per riuscire a conciliare tutto per vivere la vita che piace a me. Nel 2017 ho scoperto che il mondo digitale è l'unico che permette di ottenere la mia libertà finanziaria pur non trascurando la mia famiglia e così mi sono buttata a capofitto in questa avventura. Ed è stato amore a primo click.

Altri articoli che potrebbero interessarti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *